Collegio Universitario Tiberinum

Luogo: 
Roma – Zona Gianicolo
Data realizzazione: 
2000 - 2003
Cliente: 
Associazione CUIR - Collegio Universitario Internazionale di Roma
Tipologia: 
Residenze universitarie
Tipo di intervento: 

Restauro di un edificio del settecento alle pendici del Gianicolo da adibire a Collegio Universitario: progettazione integrale, direzione lavori e coordinamento della sicurezza

Dati metrici: 
2150 mq
Collaborazioni: 

Progetto Strutture: Advanced Technologies s.r.l.
Progetto Impianti: ing. Cesare Paoloni

Realizzazione: 

Impresa Castelli Re s.p.a.

Descrizione Progetto: 
L’intervento è ubicato alle pendici del colle Gianicolo dal lato prospiciente il fiume Tevere, ed è un complesso formato da più corpi di fabbrica, il principale dei quali è il cosiddetto “Casino De Rossi”, datato tra la fine del seicento e la metà del settecento. Il tutto è abbellito dalla presenza di giardini all’italiana sui vari livelli della proprietà. Durante i lavori sono stati rinvenuti importanti reperti archeologici di una villa risalente all’età romana imperiale ed ad un mitreo affrescato del III secolo d.C., unico ritrovato nella zona di Trastevere. Finalità dell’intervento è quello di trasformare questi fabbricati, parzialmente abbandonati, a Collegio Universitario completo di sala riunioni, chiesa, cappelle feriali e servizi connessi alle attività del Centro.